NUOVO ACCORDO MULTILATERALE RID 4/2021: DISPOSIZIONI SUL TRASPORTO DI BUTADIENI E IDROCARBURI IN MISCELA STABILIZZATA - News & Eventi

NUOVO ACCORDO MULTILATERALE RID 4/2021: DISPOSIZIONI SUL TRASPORTO DI BUTADIENI E IDROCARBURI IN MISCELA STABILIZZATA, CLASSE 2

Il 30 giugno 2021 l’Italia ha sottoscritto l’accordo multilaterale 04/2021, relativo alla rubrica UN 1010 BUTADIENI E IDROCARBURI IN MISCELA STABILIZZATA così da consentire il trasporto di tale prodotto nei paesi contraenti l’accordo secondo questa designazione di trasporto che è stata oggetto di modifica con la nuova edizione RID 2021.

1) Per deroga al 2.2.2.3 e alla Tabella A del Capitolo 3.2 è permesso il trasporto di butadiene e idrocarburi in miscela, con una concentrazione di butadiene superiore al 20% ma inferiore al 40%, stabilizzato e avente una pressione di vapore a 70°C non superiore a 1,1 MPa (11 bar) e una densità a 50°C non inferiore a 0,525 kg/lt, con la designazione UN 1010 BUTADIENI E IDROCARBURI IN MISCELA STABILIZZATA.

2) Lo speditore deve indicare nel documento di trasporto: “Trasporto concordato ai sensi del paragrafo 1.5.1 RID (RID 4/2021)”.

3) L’accordo è valido fino al 30 giugno 2025 nei territori degli Stati contraenti il RID e firmatari di questo accordo. Se revocato prima della scadenza da uno degli Stati firmatari, tale accordo rimarrà valido fino alla data suddetta nei rimanenti Stati firmatari.

Nel caso di interesse nella sua applicazione siamo comunque disponibili a studiare il vostro caso specifico e la possibilità di impiego.

Multilateral Special Agreement RID 4/2021 under 1.5.1 of RID